SmilefromXwhite
Blog Stories

LE 5 MIGLIORI VITAMINE
PER DENTI E GENGIVE SANI

Sappiamo tutti che la pulizia dei i denti e gli appuntamenti regolari odontoiatrici sono essenziali per una buona igiene orale e cura dentale, ma lo sapevi che la propria dieta può anche influire sulla salute di denti e gengive?

La riduzione nel consumo dello zucchero e una dieta sana e completa sono essenziali per denti sani. Per denti forti e gengive sane, suggeriamo cinque vitamine che dovresti includere nei tuoi pasti.

1. Vitamina C

Si trova in: agrumi (come limoni, arance, lime e pompelmo), pomodori, fragole, peperoni, broccoli, kiwi.

Perché: Probabilmente hai sentito parlare della “malattia del marinai” o scrobuto, che affliggeva i marinai nei tempi antichi e che, tra le altre cose, causava lividi e sanguinamento delle gengive. Alla fine, si è scoperto che lo scorbuto era causato da una mancanza cronica di vitamina C, causata dalla mancanza di frutta e verdura fresca.

La vitamina C aiuta a mantenere i tessuti connettivi nelle gengive sani e forti, che mantengono i denti in posizione. Il sanguinamento gengivale è solitamente associato a gengivite, una malattia parodontale in fase iniziale, ma può anche indicare un basso livello di vitamina C nella dieta, secondo le ricerche. Visita il proprio dentista se hai sanguinamento gengivale ricorrente.

2. Calcio

Si trova in: formaggio, latte, yogurt, lattine di pesce con ossa, come salmone e sardine, verdure a foglia verde, tofu e semi.

Perché: uno dei nutrienti più importanti per i denti forti è il calcio, che rafforza lo smalto dentale – uno strato esterno protettivo che protegge i denti dalla carie.

I latticini sono una ricca fonte di calcio, ma se non riesci a tollerare il lattosio o sei vegetariano, puoi mantenere i denti forti mangiando fonti vegetali di calcio, che includono verdure a foglia verde, come broccoli, cavoli e bietole, e una piccola manciata di noci al giorno – mandorle, nocciole, noci, e noci del Brasile sono buone fonti di calcio.

3. Vitamina D

Si trova in: olio di pesce (olio dal fegato di merluzzo), pesce azzurro, tuorli, carne rossa e cereali, burro, funghi e avocado

Perché: la vitamina “del sole” è essenziale per denti e ossa sani perché la carenza di vitamina D può portare a problemi di salute orale, come carie e malattie gengivali, secondo le ultime ricerche.

Gli studi dimostrano che fino al 40-50% della popolazione della nostra zona è carente di vitamina D. Mentre la migliore fonte di vitamina D è la radiazione UVB di pochi minuti al giorno trascorsi al sole, alcune persone sono a maggior rischio di carenza di vitamina D, compresi gli anziani, i pazienti cronici e le persone obese. Se sei preoccupato per il proprio livello di vitamina D, parla con il tuo medico, che può consigliartene un integratore.

4. Fosforo

Si trova in: pollo, carne rossa, frutti di mare, latticini, uova, noci, legumi.

Perché: Questo minerale essenziale è il secondo minerale più abbondante nel corpo e la maggior parte ce ne nelle ossa e nei denti. Il compito del fosforo è quello di servire come un elemento costitutivo per denti e ossa sani, e il calcio ha bisogno di fosforo per rafforzare i denti e le ossa.

Mentre è possibile ottenere fosforo negli alimenti vegetali (come noci e semi), il fosforo da fonti animali ha un tasso di assorbimento più elevato di quello vegetale.

5. Vitamina A

Si trova in: pesce azzurro, tuorli, patate dolci, carote, peperoni, zucche.

Perché: prendi frutta e verdura arancione, che sono ricche di vitamina A, per mantenere sani i denti e la bocca. La carenza di vitamina A è collegata a una ridotta formazione dentale, ipoplasia dello smalto (un difetto dello sviluppo che provoca uno smalto inadeguato) e malattie gengivali.

Ho bisogno di integratori vitaminici?

Se stai già mangiando una dieta sana ed equilibrata, è probabile che tu stia già assumendo abbastanza di queste vitamine e minerali essenziali.

Vale la pena notare che, sebbene alcuni integratori alimentari siano venduti come miracoli per la pelle, i denti e le unghie, molti dentisti e operatori sanitari preferiscono che le persone ottengano nutrienti essenziali da cibi veri e integrali. Parla con il proprio dentista o medico di famiglia prima di prendere qualsiasi integratore alimentare.

14.04.2022. SmilefromXwhite

Denti sensibili e che ce ne facciamo?

Hai mai sentito dolore consumendo bevande fredde o cibi caldi? Se è così, non sei da solo. Sebbene il dolore causato da cibi e/o bevande caldi o freddi possa essere un segno di carie, è comune anche nelle persone con i denti sensibili.

Osvojite X pogodnosti!

Registrirajte se, sakupljajte bodove i uživajte u Xwhite® popustima i poklonima.

Već ste registrirani?
Prijavite se

Osvoji dodatne bodove i pretvori ih u nagrade!

Već ste registrirani?
Prijavite se